10 Gennaio, 2010

CASE BASSE SOLDERA A “LINEA VERDE” RAI1

img (1)Linea Verde, trasmissione di punta di RAI1, da molti anni seguitissima per il suo importante contributo di informazione sui temi dell’agricoltura e del turismo italiani, ha dedicato un ampio servizio a Case Basse Soldera. Nella puntata del 10 gennaio 2010, dedicata alla Val D’Orcia – patrimonio dell’umanità secondo UNESCO – dopo avere trattato di Chianine, formaggi di pecora e terme percorrendo alcuni dei luoghi più belli al mondo, il conduttore, Massimiliano Ossini, si è a lungo intrattenuto a Case Basse per parlare di Brunello d Montalcino e di produzione vitivinicola di eccellenza all’insegna della Natura. Sono state mostrate le operazioni di zappatura manuale e potatura manuale delle viti e intervistando Gianfranco Soldera si è discusso di viticoltura e vinificazione naturali, di invecchiamento lungo in botti grandi. Con Graziella Soldera è stato visitato il giardino botanico per apprezzarne la bellezza e il fondamentale ruolo di arricchimento dell’ecosistema che il giardino – con i boschi che contornano le vigne – svolge a tutela della salute delle viti, mantenendo la Natura in uno stato di equilibrio grazie alla biodiversità. La puntata è terminata con un festoso banchetto allestito sotto l’ulivastra pluricentenaria di Case Basse con i vini Soldera, le carni macellate e preparate dal Signor Enrico Ricci e i piatti tipici cucinati dal cuoco Roberto Rossi.

La puntata è visionabile sul sito www.lineaverde.rai.it (puntata XIII domenica 10 gennaio 2010).